Igiene Orale

IGIENE ORALE OGNI 6 MESI. PERCHE’?

Molti pazienti mi chiedono come mai si consiglia di fare la pulizia dei denti ogni sei mesi; mi rendo conto che possa sembrare un tempo molto breve ma è molto importante rispettare queste tempistiche, ora cercherò di darvi la spiegazione medica del perchè!!

Quando mangiamo i residui alimentari che rimangono nel cavo orale vengono attaccati dai batteri; in particolare sulla superficie dei denti si deposita una sottile patina incolore data dall’insieme di batteri e residui di cibo.

Questa patina prende il nome di placca batterica, e se non viene completamente rimossa con le normali operazioni di igiene orale, in 12-18 ore si mineralizza producendo i primi depositi di tartaro.

Per questo è molto importante lavarsi i denti dopo ogni pasto!

Ma lavarsi i denti in maniera frequente non è sufficiente per rimuovere completamente la placca ed il tartaro dai denti perchè la pulizia dentale domiciliare si limita ad eliminare solo i batteri e residui di cibo più superficiali, cioè quelli depositati sullo smalto del dente od incastrati negli spazi interdentali.

Ne consegue che la placca ed il tartaro nascosti sotto le gengive o negli spazi difficilmente raggiungibili dallo spazzolino non vengono intaccati dalla pulizia (superficiale) offerta dallo spazzolino e dal filo interdentale.

La contemporanea presenza della placca e di zuccheri nel cavo orale provoca la formazione di acidi ed enzimi che, intaccando lo smalto dentale, iniziano il processo carioso.

Ed ecco qui la risposta alla domanda sulla frequenza della pulizia orale professionale:

è stato dimostrato che il processo carioso evolve in modo lento e si manifesta dopo un periodo di circa 6 mesi!

Quindi, se la placca e il tartaro presenti negli spazi interdentali non vengono rimossi attraverso una pulizia professionale è probabile che in questo breve arco di tempo, cioè sei mesi, si trasformino in carie!

Tenete presente che inizialmente le carie sono asintomatiche e di difficile individuazione alla vista del paziente, e di conseguenza quando iniziano a far male sono già molto profonde!

Inoltre il mantenimento di una accurata igiene orale fa si che difficilmente possano manifestarsi malattie gengivali infiammatorie come le gengiviti o le parodontiti (conosciute come piorrea) le quali spesso richiedono tempistiche di richiamo per l’igiene orale professionale ancora più frequenti (3-4 mesi).

Spero di aver dato una risposta ai vostri dubbi, per qualsiasi altra necessità non esitate a contattarci!

Dott. Mauro Virzì, Odontoiatra

Dott. Vittorio Conteduca, Igienista dentale

Dott.ssa Simona Tavaglione, Igienista dentale

Studio Virzì

Studio Virzì - Viale Abruzzi 69, Milano